Affidati alle soluzioni scelte dai nostri professionisti, proteggi la tua azienda grazie a strumenti di sicurezza perimetrale.

La sicurezza perimetrale ha il compito di disegnare i confini tra ciò che si trova all’interno della tua realtà e ciò che è esterno e può rappresentare una minaccia da: individuare, bloccare e a cui rispondere.

Proteggere la tua rete d’organizzazione, impedendo a potenziali minacce esterne di penetrare e raggiungere i dispositivi connessi e le risorse sensibili è un aspetto molto importante al giorno d’oggi – sul quale non viene posta ancora la giusta attenzione da parte delle imprese. Il sistema necessita dell’implementazione di firewall, sistemi di rilevamento delle intrusioni, filtri antispam, controlli di accesso e altre misure preventive.

Contattaci, avrai la possibilità di parlare con un team di esperti che troveranno la giusta risposta alla tua esigenza.

LE NOSTRE SOLUZIONI

Next Generation Firewall

I firewall Palo Alto Networks classificano il traffico di rete in base all’identità delle applicazioni per garantire l’accesso agli utenti e fornire agli amministratori visibilità e controllo su tutti i tipi di applicazione.

Caratteristiche dei Firewall scelti da Wintech:

  • Visibilità sul traffico di rete, a differenza dei firewall tradizionali la visibilità di quello che accade e le politiche sono molto più avanzate, permettendo di identificare o permettere/bloccare le connessioni con molta più puntualità
  • Identificazione degli utenti, per poter definire politiche di accesso secondo l’utente o il gruppo di appartenenza
  • Zero-delay signatures provide updates in seconds (aggiornamento in tempo reale delle informazioni sulle nuove minacce e attacchi, per poter reagire immediatamente)
  • Deep learning stops the most evasive threats – AI per prevenire attacchi complessi e mai riscontrati prima
  • VPN per gli utenti, per adattarsi alle esigenze di accesso dall’esterno e lavoro da remoto

POWERED BY

Https Inspections Navigazione controllata

Il protocollo SSL (Secure Sockets Layer) e il suo moderno e più sicuro sostituto TLS (Transport Layer Security) vengono utilizzati per crittografare il traffico web.

Crittografare i dati in transito è una pratica standard, circa il 90% delle pagine web sono attualmente crittografate. Anche se ciò contribuisce a prevenire violazioni dei dati, i criminali informatici utilizzano questi canali crittografati per diffondere malware ed estrarre dati, sapendo di poter eludere le soluzioni di ispezione della sicurezza tradizionali che non decrittano il traffico.

Gli strumenti di ispezione della sicurezza come i firewall di nuova generazione (NGFW) sono eccellenti nel rilevare minacce nel traffico. Tuttavia, per impostazione predefinita, non decodificano il traffico. Ciò lascia le funzionalità di ispezione della sicurezza cieche alle minacce crittografate e consente a malware o dati di proprietà intellettuale di fluire senza essere ispezionati o fermati quando necessario.

La decrittografia SSL, anche chiamata visibilità SSL, è il processo di decodifica del traffico per poi indirizzarlo verso i componenti di ispezione che identificano le minacce dall’esterno e quelle incontrate dagli utenti durante la navigazione.

POWERED BY

WAF (Web Application Firewall)

Selezioniamo i migliori prodotti di firewall applicativo per la protezione dei servizi WEB, al fine di proteggere l’applicativo.

I WAF permettono di avere una protezione generale del tuo sito web evitando attacchi da parti esterne.

Mentre un server proxy protegge l’identità di un computer client utilizzando un intermediario, un WAF è un tipo di reverse-proxy, che protegge il server dall’esposizione facendo passare i client attraverso il WAF prima di raggiungere il server.

Un WAF opera attraverso una serie di regole spesso chiamate policy. Queste politiche mirano a proteggere dalle vulnerabilità dell’applicazione filtrando il traffico dannoso.

POWERED BY

IOT & Scada Security

Proteggere i sistemi IoT (Internet of Things) e SCADA (Supervisory Control and Data Acquisition) da attacchi cyber è fondamentale per garantire la sicurezza e l’affidabilità delle infrastrutture critiche e dei dispositivi connessi.

Gli attacchi cyber possono avere conseguenze gravi, compromettendo la sicurezza, la privacy e il corretto funzionamento di sistemi vitali di un’azienda.

La protezione di tali sistemi inizia dotandosi di una robusta architettura di sicurezza, che includa misure di difesa multi-strato. L’implementazione di firewall, crittografia e autenticazione forte per prevenire l’accesso non autorizzato. I dispositivi IoT dovrebbero essere dotati di meccanismi di autenticazione sicuri, come certificati digitali, e i protocolli di comunicazione devono essere crittografati per proteggere i dati trasmessi.La gestione delle vulnerabilità è essenziale.

Aggiornamenti regolari sono fondamentali per rimediare alle falle di sicurezza già conosciute; è cruciale monitorare costantemente il traffico di rete e i comportamenti anomali, utilizzando sistemi di rilevamento delle intrusioni e analisi comportamentale per identificare eventuali attività sospette.

La consapevolezza e l’educazione degli utenti sono altrettanto importanti. Infine, la collaborazione tra settori pubblici e privati è necessaria per sviluppare standard di sicurezza comuni e condividere informazioni sulle minacce; per creare una difesa collettiva più efficace contro gli attacchi cyber sempre più sofisticati e mirati.

La protezione dei sistemi IoT e SCADA richiede un approccio olistico e continuo per mitigare le minacce in evoluzione e garantire la sicurezza delle infrastrutture digitali cruciali per il funzionamento della società moderna.

POWERED BY

802.1x: accesso sicuro alla rete locale

Il protocollo di sicurezza 802.1X è uno standard di sicurezza utilizzato nelle reti informatiche per controllare l’accesso agli apparati e alle risorse di rete.

Alcune caratteristiche attuabili e necessarie grazie al protocollo 802.1X:

  • Autenticazione dell’utente e del dispositivo: quando un dispositivo cerca di connettersi a una rete, il protocollo 802.1X richiede un processo di autenticazione. Esso può richiedere l’inserimento di credenziali (come username e password) o l’uso di certificati digitali o entrambe le opzioni.
  • Port-based Control: L’autenticazione avviene a livello di porta su uno switch di rete o di un punto di accesso wireless. Questo significa che l’accesso a una particolare porta della rete può essere concesso o negato in base all’esito dell’autenticazione.
  • Ruolo del Server di Autenticazione: Un server di autenticazione gestisce il processo di verifica delle credenziali.
  • Decisione di Accesso: Una volta che il server di autenticazione riceve le credenziali, verifica l’identità dell’utente o del dispositivo. Se l’autenticazione ha successo, viene concesso l’accesso alla rete; in caso contrario, l’accesso viene negato.

802.1X contribuisce a garantire che solo utenti o dispositivi autorizzati possano accedere alle risorse di rete, migliorando così la sicurezza complessiva del sistema. Nel caso l’utente si sposti in un’altra postazione di lavoro e usi un cavo di un collega che ha diversi privilegi gli verranno riassegnati automaticamente i suoi permessi di accesso, senza dover riconfigurare le porte dello switch o applicare modifiche alla rete.

Sei interessato ad una nostra soluzione?

Mettiti in contatto con uno dei nostri esperti che sarà felice di discutere con te le tue esigenze tecnologiche e guidarti nel mondo dei software gestionali.